Come pulire i vetri perfettamente e senza aloni

Come pulire i vetri perfettamente e senza aloni

Per chi è già alle prese con le pulizie di primavera o per chi semplicemente non può più rimandare la noiosa incombenza di pulire le finestre di casa, ecco qualche dritta per pulire i vetri perfettamente e senza aloni, ma soprattutto senza troppa fatica.

In genere sono le belle giornate senza nuvole a rivelare che la pulizia dei vetri non può più attendere, ma per procedere con questa operazione è meglio scegliere un momento in cui il sole non batte direttamente sulle finestre, perché il lavoro controluce diventerebbe più fastidioso e il calore tenderebbe ad asciugare troppo in fretta il liquido utilizzato per la pulizia, aumentando le probabilità di lasciare aloni. Per prima cosa comunque andrà liberato il campo dalle tende, magari approfittando per metterle in lavatrice. Se le tende sono di materiale sintetico potrebbero non avere nemmeno bisogno di essere stirate e una volta terminata la pulizia dei vetri sarà sufficiente appenderle ancora umide e lasciarle al loro posto a terminare di asciugare. Prima di pulire il vetro inoltre è consigliabile passare gli infissi delle finestre, con il prodotto per la pulizia più adatto al loro materiale. Ora ci siamo, puliamo i vetri.

Per i vetri esistono in commercio diverse soluzioni specifiche, prodotti ad hoc che sono particolarmente adatti alla pulizia frequente. Se però è da un po’ di tempo che si trascura questo lavoro potrebbe essere più conveniente procedere prima con qualche vecchio rimedio più economico, utilizzando prodotti che è facile avere già in casa o procurarsi: aceto e bicarbonato. Serviranno inoltre delle spugne e dei panni puliti, meglio se in microfibra, un materiale che aiuta a eliminare gli aloni. Un altro attrezzo che potrebbe risultare utile e facilmente reperibile anche al supermercato è una spazzola per i vetri, come quelle in genere utilizzate per la pulizia del parabrezza dell’automobile. La spazzola diventa quasi indispensabile per pulire senza fatica porte finestre e vetrate, e se reperibile con asta telescopica può essere davvero di grande aiuto.

Un flacone spray contenente acqua e aceto per la pulizia dei vetri

Un prodotto fai da te molto efficace per sgrassare e pulire i vetri, specie all’esterno, la parte più a contatto con intemperie e smog, è una miscela di acqua e aceto. La giusta proporzione tra aceto e acqua potrebbe essere di circa 1 a 5, ma si può calcolare la quantità di aceto ad occhio anche in base al livello di sporco e grasso da pulire. Se il vetro è molto sporco meglio utilizzare un catino dove immergere in acqua e aceto la spugna, che andrà poi sciacquata di volta in volta in un altro catino d’acqua mentre si procede con il lavoro. In alternativa, per una pulizia più rapida di vetri non troppo sporchi, si può mettere la miscela di acqua e aceto in un flacone con un beccuccio spray e spruzzarla direttamente sul vetro, passando poi rapidamente la spugna e il panno per asciugare.

È consigliabile utilizzare acqua tiepida ed essere abbastanza rapidi nell’operazione e nella fase di asciugatura con il panno, perché è in questo passaggio che è più facile lasciare aloni sui vetri. La spazzola lavavetri in questa fase può fare la differenza, perché rende più omogenei e lineari i movimenti di pulizia. Se non si utilizza la spazzola, è consigliabile comunque procedere con movimenti orizzontali dal centro verso i lati, dove invece si procede in senso verticale.

Un’altra soluzione ecologica ed economica vede l’aggiunta del bicarbonato a una miscela di acqua e aceto. Per due litri di acqua tiepida possono bastare 4 cucchiai di bicarbonato e 4 cucchiai di aceto. Il liquido così mescolato può essere versato in un flacone con beccuccio spray e utilizzato sui vetri, in questo caso lasciando agire un minuto prima di passare un panno o la spazzola. Il bicarbonato è particolarmente utile se si è alle prese con vetri smerigliati. Una volta terminata la pulizia si perfeziona il lavoro concentrandosi su eventuali aloni rimasti. In questa fase può essere sufficiente procedere semplicemente con un panno in microfibra pulito da passare nei punti interessati.

Prova Supermercato24

Registrati gratuitamente e ricevi email con sconti e promozioni per la tua spesa online

Supermercato24

Pubblicato da Supermercato24

Spesa online con consegna a domicilio in giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *